Guida per gli acquirenti

Come Aggiornare Il Tuo Computer Con Una Nuova Unità

Computer

Questo articolo descrive tre diversi modi per aggiornare il computer con una nuova unità e spostare le informazioni e i progetti in quella avanzata. Ricorda i dati per la scelta del disco rigido sostitutivo corretto.

1. Il metodo più efficace per eseguire il mirroring della vecchia unità su un’unità esterna


Sostituire il disco rigido del tuo PC o PC è forse la migliore riprogettazione che puoi fare; in particolare, trascina fuori l’utile esistenza di un PC in via di maturazione.

Il passaggio a un’unità più grande ti offre lo spazio extra necessario e allo stesso modo puoi ottenere un notevole aiuto in termini di redditività da velocità più elevate del disco rigido.

Se hai un disco rigido esterno in giro o un gadget NAS (Network-Join Capacity), non devi acquistare nient’altro che il nuovo disco rigido. Utilizzando la programmazione, ad esempio, Acronis True Image o Clonezilla gratuito, è possibile salvare un’immagine della propria unità attuale sull’unità esterna corrente.

Questo prodotto duplica o rispecchia completamente l’unità con informazioni, applicazioni e impostazioni impeccabili. A quel punto, puoi davvero aggiornare il tuo computer con una nuova unità, eseguire nuovamente la programmazione della clonazione sulla nuova unità e introdurre l’immagine clonata che hai salvato da quell’unità esterna o NAS.

2. Duplicazione diretta dalla vecchia unità alla nuova unità

Se preferisci non utilizzare un disco rigido esterno centrale o un NAS per duplicare le informazioni avanti e indietro, puoi semplicemente associare le nuove e vecchie unità insieme utilizzando un semplice connettore USB-a-SATA / IDE o un collegamento, un PC hard drive walled nella zona (che contiene il vecchio hard disk e lo interfaccia al PC tramite USB), o un pacchetto di riprogettazione del disco rigido del PC.

L’ultimo normalmente incorpora l’area murata e il collegamento, ma in aggiunta si programma per clonare il vecchio disco su quello avanzato.

Per questa situazione, hai due alternative: clonare la vecchia unità e duplicare solo le informazioni.

3. CLONAZIONE DEL VECCHIO DISCO

• Interfacciare la nuova unità al PC con il collegamento.

• Utilizzare la programmazione della clonazione per clonare il vecchio disco su quello aggiornato.

• Scambia la vecchia unità con la nuova unità.

4. Duplicare SOLO I DATI

• Introdurre il nuovo arresto anomalo nel PC Computer .

• Introdurre Windows e le diverse applicazioni nuove nella nuova unità.

• Interfaccia la vecchia unità al PC utilizzando il collegamento o un’area murata e duplica le buste informative (ad esempio, Documenti) sulla nuova unità.

5. Qual è il metodo consigliato?

La strategia preferita è quella di scambiare le nuove e vecchie unità, a quel punto interfacciare la vecchia unità al PC tramite un collegamento del connettore USB. A quel punto, è sufficiente duplicare gli organizzatori sotto Utenti sulla nuova unità, sulla scia dell’introduzione di Windows e delle nuove applicazioni.

Richiede un certo investimento per introdurre ancora una volta la struttura di lavoro ei progetti, ma si finisce con un nuovo quadro di plastica fresco.

I progetti, ad esempio, Ninite e AllMyApps semplificano la reinstallazione delle applicazioni durante la configurazione del nuovo PC o l’aggiornamento del computer con una nuova unità.

6. Scegliere l’unità sostitutiva giusta

Non tutti i dischi rigidi sono equivalenti. Se hai un PC più consolidato, ad esempio, il connettore per l’unità probabilmente non funzionerà con i dischi rigidi più recenti. Inoltre, assicurati che l’unità acquistata si adatti correttamente al tuo PC o al PC dell’area di lavoro.

Per scoprire i dettagli sul tipo di unità che dovresti acquistare, cerca sul web il produttore e il modello del tuo attuale modello per ottenere le dimensioni, lo spessore e l’interfaccia (ad esempio, unità SATA da 2,5 pollici, 12,5 mm di spessore). La maggior parte dei PC utilizza unità da 2,5 pollici, tuttavia, controlla le tue per assicurarti; scoprirai le informazioni sul nome dell’unità stessa.

Ogni volta che hai acquistato la sostituzione corretta dell’unità, scambiare veramente la tua vecchia unità con quella migliorata è semplice, semplicemente una questione di eliminare un paio di serraggi e far scorrere la nuova unità invece di quella passata.