Guida per gli acquirenti

Come Vedere FPS Qualsiasi Gioco Windows10 Senza Software Aggiuntivo

Windows10

Cos’è il frame rate?

Edge rate (o FPS) ti dà un’idea di quanto sarà fluida la grafica di un gioco. Più FPS ottieni, migliori saranno le prestazioni di un gioco.

Indipendentemente dall’attrezzatura installata, è sempre fondamentale controllare gli FPS (Frames Per Second) nel gioco. Con l’assistenza del contatore FPS, puoi schermare in qualche modo l’esposizione del gioco.

In questo articolo, ti aiuteremo a scoprire gli FPS mentre esaminerai le tecniche per controllare gli FPS nel gioco.

Cos’è il frame rate?

Edge rate (o FPS) ti dà un’idea di quanto sarà fluida la grafica di un gioco. Più FPS ottieni, migliori saranno le prestazioni di un gioco.

È altrettanto importante che tu abbia bisogno di uno schermo / schermo con un tasso di rinvigorimento più elevato nella remota possibilità che tu debba incontrare davvero un’esecuzione superiore a 60 FPS. Puoi esaminare il video sopra per avere un’idea del tasso di case e di rinvigorire i tassi.

Come vedere i tuoi FPS in un gioco?

Dal momento che capisci di cosa si tratta, ci ha permesso di indagare su come controllare il tuo FPS nel gioco.

1. Utilizzo del contatore FPS integrato di Steam

Nel caso in cui utilizzi Steam come cliente per supervisionare e scherzare sul tuo PC, puoi senza troppe difficoltà utilizzare il suo contatore FPS predefinito che dovrebbe funzionare per tutti i giochi che giochi su Steam.

Per fare ciò, prima devi fare una deviazione per le Impostazioni:

Successivamente, devi accedere alle impostazioni di gioco e attivare il contatore FPS come mostrato nell’immagine sotto:

2. Utilizzo del software NVIDIA / AMD

A seconda della scheda illustrata che hai preparato, puoi provare a utilizzare GeForce Experience di Nvidia o Radeon Adrenalin di AMD.

Ad esempio, qui, abbiamo provato a utilizzare GeForce Experience di NVIDIA per mostrare l’FPS di un gioco.
Devi semplicemente premere ALT + Z per attivare l’overlay durante il gioco e poi andare alle impostazioni per attivare il contatore FPS. Allo stesso modo puoi cambiare la situazione della sporgenza FPS (angolo sinistro / destro o angolo inferiore sinistro / destro dello schermo). Ecco come dovrebbe assomigliare:

3. Utilizzo dell’opzione di gioco

Windows10 Nella remota possibilità che niente funzioni, a meno che non ci siano altre opzioni, puoi provare a cercare l’alternativa nel tuo gioco.

Una grande quantità di giochi offre una scelta in-game per mostrare FPS. Ad esempio, abbiamo provato Rainbow Six Siege, che offre inoltre un’alternativa di gioco per mostrare gli sparatutto in prima persona. Ecco come appare:

In sostanza, potresti scoprire diversi giochi con la scelta di mostrare i dati FPS.

4. Prova a usare MSI Afterburner

MSI Afterburner è eccezionale tra gli altri strumenti esterni di MSI per aiutarti a mostrare dati indispensabili come la temperatura della GPU, la temperatura della CPU e così via, incluso il contatore FPS.

Pertanto, nella remota possibilità che tu abbia bisogno di dati più dettagliati sulle risorse del tuo framework e sull’FPS Windows10, dovresti pensare all’introduzione di MSI Afterburner.

Avvolgendo

Questo dovrebbe essere tutto ciò che utilizzerai effettivamente per controllare l’FPS del tuo gioco su Windows 10. Nella remota possibilità che tu sia su Linux, i mezzi dovrebbero essere fondamentalmente gli stessi della scheda dei tuoi progetti e del cliente del gioco (come Steam) che usi.

Per macOS, se sei su Steam, una disposizione simile dei passaggi dovrebbe funzionare, ma per il resto, puoi provare a cercare una disposizione nel gioco Windows10