Elettrodomestici per la casa e la cucina

Filtro per Caffettiera Moka o Istantanea Che Produce il Caffè di Prima Classe

Moka

Filtro per Caffettiera Moka o Istantanea Che Produce il Caffè di Prima Classe

Gli italiani possono anche trovare il loro caffè espresso mattutino molto amaro questa settimana poiché il team di Bialetti, il creatore dell’iconica caffettiera Moka, fa fatica a rimanere a galla. Il riconoscimento delle macchine per caffè espresso a cialde insieme a un’economia italiana graduale ha messo gli schernitori sulla Moka con Bialetti che ha dichiarato un debito di 68 milioni di sterline e 60 milioni di sterline negoziando un accordo di salvataggio con l’hedge fund americano OchZiff Capital Management.

Inventata nel 1933 da Alfonso Bialetti, la meno costosa Moka Express in alluminio aveva lo scopo di imitare l’espresso di qualità espresso a casa. L’acqua bolle in una camera sul retro ed è costretta a salire attraverso il terreno per produrre una forte dose di caffeina. Il piatto era una volta così famoso che secondo un articolo del New York Times del 2016 il 90% delle famiglie italiane ne aveva uno.

  • Pentole Fine:

Sì, sono a basso prezzo John Lewis sta promuovendo Bialettis per £ 20, ma l’espresso è regolarmente molto amaro e carburante per missili sovraestratto. Riempire la camera con un espresso che è fino alla giusta misura è diabolicamente impegnativo e l’espresso non deve essere bollito. Per la maggior parte dei personaggi, la birra a 90C96C 194F205F.

Richiede pratica 5/10.

  • Macchine da Fagioli a Tazze:

Quelli buoni possono impostare che tu abbia restituito £ 2000 per cercare almeno 15 bar di pressione; La PrimaDonna Deluxe di DeLonghi è superba a circa £ 800, ma indiscutibilmente le macchine da caffè a tazza da casa offrono il più vicino in termini di prim’ordine: chicchi freschi a temperature giuste per servire latte dalla consistenza convincente all’espresso nel tuo vicino ritrovo barista hipster.

Un Prezzo prohibitive 8/10.

  • Macchine a Cialde:

Non c’è niente di soavemente simile a George Clooney nello scottarti mentre ti sbarazzi dei baccelli in fretta e furia. La caccia alla pillola fine e al computer a prova di idiota Le cialde Nescafé Dolce Gusto o la gamma Magi Mix Espresso può essere un’impresa di Sisifo e tutti quei rifiuti di plastica e alluminio sono indifendibili. Ma il caffè? Molto impressionante.

Un 7/10 . ecologicamente non corretto.

  • Caffetteria:

In teoria, questa deve essere un’alternativa sostenibile ed efficiente alla Moka. In realtà, non è possibile – colpa dell’infusione troppo lunga della tremolante azione a tuffo di una dimensione di macinatura errata o del modo in cui il filtro si piega ai bordi – produrre un espresso da caffetteria che non sia piatto nel sapore pieno di fondi amari o entrambi .

Un grintoso 4/10.

  • Caffè Instantaneous:

Molto deriso ma super veloce ed economico. La spinta verso l’alto di istantanei esclusivi come Nescafés Azera Americano consiste dal 5% al ​​10% di espresso da terra insieme ai tipici granuli solubili liofilizzati implicano che ora ci sono istantanei là fuori che hanno un certo fisico e profondità.

Un 3/10. meliorative.

  • Caffè Filtro da Versare:

Accetta che il caffè espresso sia soddisfacente lasciato ai professionisti. A casa, il filtro per il versamento colpisce quel punto debole in frasi di costo eccezionale, e se usi filtri non sbiancati e compost la loro sostenibilità. Tieni una scorta di chicchi monorigine nel congelatore e macinali per ogni tazza e l’utilizzo di un imbuto Hario V60 o simile puoi afferrare rapidamente l’espresso del personaggio reale.

Coppa degli intenditori 9/10.