Elettronica

IMac 2021 Macbook Pro e Mac Mini Pro Novita e Design

Macbook Pro

L’arrivo dei nuovi Mac e MacBook con Apple Silicon si fa sempre più vicino. L’annuncio è previsto entro la fine del 2021, se non entro la prima metà. Si vocifera infatti che Apple potrebbe presentare i nuovi iMac e MacBook Pro durante la WWDC annuale, la conferenza per sviluppatori programmata per giugno. Piccola parentesi per quanto riguarda le nuove AirPods e AirPods Pro, e i nuovi iPad Pro, iPad mini e iPad 9, il cui arrivo è previsto tra poche settimane, in un possibile evento nel mese di marzo o aprile. Torniamo ora al mondo Mac, dove arrivano nuove informazioni sui prossimi iMac, MacBook Pro 14 e MacBook Pro 16.

iMac 2021: nuovo design e cinque colorazioni:

Le indiscrezioni arrivano direttamente da Jon Prosser, uno dei più famosi leaker del mondo Apple. Prosser ha pubblicato sul suo account Twitter un nuovo post in cui annuncia l’arrivo degli iMac in cinque nuove colorazioni, analoghe a quelle già viste sugli ultimi iPad Air di quarta generazione (argento, grigio siderale, celeste, verde e oro rosa). Il render conferma inoltre anche il design dello stesso iPad, con bordi squadrati e display full screen con angoli arrotondati.

MacBook Pro 2021: tornano le porte tradizionali:

Nelle settimane precedenti sono arrivate molte informazioni sulla nuova linea di MacBook Pro da 14 e 16”. Tra le principali novità troviamo un nuovo design, l’addio alla Touch Bar e il ritorno delle porte tradizionali insieme a un MagSafe 2.0. Ad oggi la teoria dell’arrivo di un numero di porte aggiuntive insieme alle 4 Thunderbolt si fa sempre più insistente. I rumors concordano infatti sulla reintroduzione di una porta HDMI per collegare un monitor esterno e di uno slot per la lettura di schede SD.

One more thing: in arrivo un Mac mini Pro:

Le novità per quanto riguarda il mondo Mac non si limitano però ai soli aggiornamenti di modelli già in commercio. Negli ultimi giorni si è fatta strada la notizia di un possibile arrivo di un nuovo prodotto: il Mac mini Pro. Come dice il nome, questo prodotto sarebbe una versione potenziata dell’attuale Mac mini con M1, posizionato in una fascia di prezzo superiore a quest’ultimo ma inferiore a quella dell’iMac base. Il design, secondo Jon Prosser, dovrebbe essere un ibrido tra quello del vecchio Power Mac G4 e quello dell’attuale Mac Pro. Secondo le indiscrezioni, questo Mac dovrebbe montare, così come i nuovi iMac e MacBook Pro 2021 un processore M1X.